LAURA MARINO

Storia dell'Arte e passione
1/4
 

Nata a Cuneo nel 1974, si è laureata nel 1999 all'università degli Studi di Torino in Storia dell'arte moderna sotto la guida di Giovanni Romano con una tesi dal titolo "Il patrimonio artistico delle chiese cuneesi all'inizio dell'età moderna: S. Maria del Bosco - S. Maria degli Angeli - S. Antonio ". Nel 2003 ha conseguito il diploma di Specializzazione presso l'Università di Bologna con uno studio sull'oreficeria in area cuneese tra Due e Cinquecento (relatore: Massimo Medica). Dal 2000 collabora stabilmente con l'Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Cuneo per il quale ha curato parte della catalogazione dei beni mobili e numerose mostre ed attività. Per il Museo Diocesano ha curato la parte scientifica dell'allestimento e coordinato gli studi, gli apparati didattici e le attività logistiche. Attualmente vive e lavora tra Cuneo e Torino. Conduce studi incentrati in prevalenza sull'arte regionale tra tardo medioevo ed età barocca. E' membro della Commissione Diocesana di Arte Sacra e presidente dell'Associazione Volontari per l'Arte; è guida turistica per la Provincia di Cuneo. E' autrice di numerose pubblicazioni, tra cui le schede delle collezioni nella Guida di Casa Galimberti (Edizioni Nerosubianco), la Guida al Santuario della Madonna degli Angeli (Edizioni TipolitoMartini) e la Nuova Guida di Cuneoscritta insieme alla giornalista Laura Conforti (Edizioni Bbox).

Conseguimento patentino: 2011

Specializzazioni 

  • Architettura contemporanea, 2015

 

Aggiornamenti:

  • Didattica museale, 2012 

  • Cuneo, Piano Integrato di Sviluppo Urbano, 2015

  • Le Langhe Patrimonio UNESCO, 2015

 

Altri corsi:

  • Operatore museale e disabilità, 2015

  • Corso base L.I.S., 2016 

 

 
lingue
parlate
IN BREVE:

Storica dell'arte e guida turistica collabora con Musei e istituzioni del territorio per lo studio e la promozione del patrimonio culturale cuneese.